Perché l’orca viandante?

Non soltanto animali di una bellezza tale da incutere una sorta di stupore reverenziale, le orche sono soprattutto animali dotati di grande intelligenza e capacità sociali, simbolo di consapevolezza emotiva e spirito di protezione.

Durante il loro lungo arco temporale , gli esemplari adulti maschi non si separano mai dalla madre: rimangono tutti uniti in grandi gruppi che prendono il nome di pod, macinando chilometri e chilometri di oceano.

Questo moto perpetuo che è la loro vita in mare aperto mi porta alla mente la miriade di pensieri, appunti, voci e idee che spesso ho in testa e che, spesso, scompare per poi riapparire in vari momenti dell’anno.

Aprire un blog è una cosa seria, intendiamoci. Soprattutto al giorno d’oggi. Può funzionare come non funzionare, e credo proprio che il segreto sia essere sé stessi, riversando su pagine di carta aerea tutto ciò che più ci affascina e incuriosisce.

La fotografia, la criminologia, la poesia, la scrittura, il viaggio, le lingue, la psicologia, la cinofila; sarei bugiarda se dicessi di avere solo un interesse o due.

Ne ho molti, e forse averne troppi potrebbe anche non essere così vantaggioso.

Ma il punto è proprio questo: perché non riflettere e approfondire più cose, anziché specializzarsi e rimanere ferme su un solo argomento?

Questo voglio fare con voi, parlare di tante cose e, perché no, farvi conoscere qualcosa che magari prima ignoravate.

Buona lettura! 🙂